Incomac - green-technology-incomac-header

Tecnologie green-oriented con elevate performance

Risparmio e sostenibilità, le prerogative dei nostri impianti di essiccazione

Il contributo costante del nostro reparto di ricerca e sviluppo si concretizza anche attraverso l’ideazione e la realizzazione di speciali tecnologie atte a migliorare sempre di più le funzionalità e le performance dei nostri impianti di essiccazione per ottenere importanti risultati in termini di recupero energetico e ottimizzazione dei processi. Ogni tipologia di essiccatoio è studiata e sviluppata per adattarsi perfettamente alle specifiche esigenze del cliente e alle diverse condizioni climatiche ed ambientali, così da creare l’equilibrio perfetto tra ambiente e produzione.

Software idry
STOP & GO

Incomac - green-technology-incomac-software-stop&go-1Risparmio fino al 50% di elettricità

Incomac - green-technology-incomac-software-stop&go-2Qualità di essiccazione elevata

Incomac - green-technology-incomac-software-stop&go-3Abbinabile ad ogni tipo di impianto di essiccazione

Incomac offre il programma di essiccazione STOP&GO che, grazie a oltre 10 anni di applicazione e continuo sviluppo, è in grado di garantire dei vantaggi importantissimi in termini di risparmio energetico e qualità dei trattamenti delle più svariate essenze legnose.

Il programma di essiccazione STOP&GO misura tutti i principali parametri e monitora continuamente lo stato del legno attraverso un sistema completamente autoregolante che gestisce autonomamente ventilazione e cicli di pausa/lavoro in base alle reali condizioni del prodotto e non attraverso dei tempi preimpostati da parametri standard.

I vantaggi di questo sistema:

  • risparmio energetico elettrico fino al 50% a parità di tempo-ciclo
  • qualità di essiccazione migliorata
  • allungamento della vita del motore
Incomac - green-technology-incomac-software-stopgo-chart-1_ita

L’algoritmo di gestione del ciclo calcola automaticamente i parametri di ventilazione in base ai valori di umidità e temperatura misurati.

Incomac - green-technology-incomac-software-stopgo-chart-2_ita

Andamento del consumo elettrico nel tempo. In grigio scuro si evidenzia il risparmio ottenuto grazie al ciclo STOP&GO.

Recuperatori
di calore

Risparmio di energia termica fino al 30%

Gli innovativi recuperatori di calore Incomac preriscaldano l’aria fredda esterna utilizzando l’aria calda in uscita e riducono sensibilmente la perdita di energia termica.

I vantaggi:

  • Recupero di energia termica fino al 30%: con il recuperatore di calore Incomac, tutta l’aria viene canalizzata in un percorso obbligato attraverso uno scambiatore di calore aria-aria ad alta efficienza. Nella stagione estiva, quando la temperatura dell’aria esterna è più alta, il recupero è minore.
  • Ottimizzazione del ciclo: il recuperatore preleva l’aria dal punto più umido della cella e regola continuamente la velocità della ventola di estrazione grazie all’utilizzo dell’inverter. Questi due fattori combinati permettono una sostanziale velocizzazione del sistema nel ricreare il clima desiderato e, di conseguenza, una riduzione dei tempi di ciclo ed un miglioramento della qualità del prodotto.
  • Sistema ecologico: riduce il riscaldamento dell’atmosfera contribuendo alla diminuzione dell’effetto serra.
Incomac - green-technology-incomac-heat-recovery-system

Inverter multipli, multipli vantaggi

Incomac - green-technology-incomac-inverter-1Riduzione dei fermi macchina

Incomac - green-technology-incomac-inverter-2Flessibilità di controllo e ricambio

Incomac - green-technology-incomac-inverter-3Risparmio energetico

Incomac - green-technology-incomac-inverter-4Ottimizzazione dei processi di essiccazione

Gli inverter multipli ottimizzano il consumo energetico e consentono un sensibile risparmio elettrico e allo stesso tempo conferiscono la giusta ventilazione a seconda della specie legnosa. Ogni motore è dotato di un proprio inverter, ciò assicura la massima flessibilità nell’uso dell’impianto e, in caso di guasto permette di isolare esclusivamente il motore coinvolto, senza bloccare l’intero processo di essiccazione.

Riduzione dell'inquinamento acustico

I nostri sistemi, durante tutto il processo di essiccazione, riducono la rumorosità al minimo mediante:

  • Serrande insonorizzate orientate
  • Opzioni di modifica di spessore e composizione dei pannelli
  • Impiego di motori e pale speciali
  • Possibilità di programmare il processo di ventilazione per fascia oraria grazie agli inverter

Spruzzaggio ad acqua
ad alta pressione

Incomac - green-technology-incomac-spray-1Ottimizzazione delle fasi di condizionamento e riduzione dei tempi di essiccazione

Incomac - green-technology-incomac-spray-2Impiegato per trattamenti speciali

Incomac - green-technology-incomac-spray-3Minor spreco di acqua

Lo spruzzaggio ad alta pressione contribuisce a ridurre i tempi di condizionamento e di essiccazione di almeno un 10%. È impiegato per specifici processi che necessitano di un’apertura dei pori del legno maggiormente efficace prima che questo venga sottoposto al processo di essiccazione. Questo avviene per il trattamento dei legni di grossi spessori, particolarmente duri, o in alternativa al vapore per legni più nervosi, come ad esempio l’eucalipto.

Motori ad alto rendimento

Tutti i nostri motori sono progettati per soddisfare i più alti standard prestazionali (la classe di rendimento è infatti IE3 o superiore) e sono realizzati con materiali di prima qualità per ridurre e semplificarne la manutenzione. Inoltre, l’utilizzo di ventilatori assiali ad alta efficienza garantisce sempre la corretta ventilazione con consumi e rumorosità ridotti al minimo.

Incomac - green-technology-incomac-high-performance-engine-

Per avere maggiori informazioni scarica il nostro catalogo